Torri del Vajolet – Wellenstein Walter


Richiesta info per questo oggetto
(privacy art. 13 D. Lgs. 196/2003) – Privacy

Le Torri del Vajolet

Walter Wellenstein (1898 Dortmund – Berlino 1970)

COD: QM61 – cm65 x cm85 (senza cornice) – olio su tavola

Ha studiato con Emil Orlik presso la scuola d’arte di Berlino dal 1918 al 1924. I suoi primi lavori sono caratterizzati da ricordi di viaggio e vedute della città. Negli anni ’30, ha sviluppato una passione per la rappresentazione di maschere e personaggi artistici e bizzarri. Molte delle sue opere mostrano tratti del grottesco – il mezzo artistico di Wellenstein per superare l’instabilità del tempo. Negli anni ’50 Wellenstein è stato ispirato dalle prove teatrali e ha creato scenari teatrali in dipinti dai contorni enfatizzati. Questi dipinti mostrano spesso influenze di opere di Karl Hofer, Max Beckmann, James Ensor e Alfred Kubin.

2018-09-06T17:10:34+00:00