Richieste info e prezzo (riceverete la nostra risposta entro 24-48 ore)
(privacy art. 13 D. Lgs. 196/2003) – Privacy

Inverno in Tirolo, paesaggio innevato

COD: QM103

Kusche Alfred 1884 – 1984

cm 56 x 70 (dimensioni riferite alla sola tela)
olio su cartone – anni ’20

Disponibile con la cornice in legno di abete antico.

Kusche Alfred
Grafico, pittore (21 aprile 1884 Karlsruhe 9 luglio 1984 Karlsruhe)

Alfred Kusche era figlio di un litografo e comproprietario della tipografia Kusche und Eder di Karlsruhe, che lavorava anche per l’Associazione degli artisti di Karlsruhe. Dopo aver completato la scuola secondaria, Kusche frequentò il seminario degli insegnanti, ma si iscrisse alla scuola di arti e mestieri nel novembre 1904. Nel 1906 superò l’esame di insegnante di disegno, dopodiché insegnò per tre anni alla scuola orafa di Pforzheim. Oltre alla sua attività di insegnamento, realizzò opere in ottone, rame e argento.
Nel 1909 Kusche fu incaricato di insegnare presso la Scuola Granducale di Edilizia a Karlsruhe, dove era responsabile della formazione degli studenti industriali con il compito di disegnare e progettare sulla base della natura, disegno grafico e ornamentale delle superfici, sfregamento dei metalli e pittura di vetro, tessuti e carta da parati. Inoltre, ha realizzato progetti grafici per aziende industriali. Già nel 1909, dopo aver vinto il secondo premio in un concorso indetto dalla fabbrica di tabacco Waldorf-Astoria, Kusche è stato nominato nel comitato artistico consultivo della stessa fabbrica.
Anche altre aziende hanno beneficiato dei suoi progetti. Il contatto con la maiolica è avvenuto tramite un rappresentante di Junker & Ruh, per il quale ha disegnato dei manifesti. Ha collaborato con questa azienda per molti anni. Durante la prima guerra mondiale disegnò la figura dell’Assessore utilizzato come marchio e per scopi pubblicitari per l’azienda Sinner.

Nel 1920 fu nominato professore presso la scuola di artigianato edile e insegnò nel dipartimento per la formazione degli insegnanti delle scuole professionali. Quando questo dipartimento fu chiuso nel 1924, Kusche andò in pensione volontaria. Da allora ha lavorato come artista freelance. Alfred Kusche è ancora oggi noto per la progettazione di banconote di emergenza in tempi di inflazione.