Richieste info e prezzo (riceverete la nostra risposta entro 24-48 ore)
(privacy art. 13 D. Lgs. 196/2003) – Privacy

Fikentscher, Otto (1862 – 1945) – Capriolo nella Foresta

COD: QA28
90 x 65 cm – dimensioni riferite alla sola tela
102 x 78 cm – dimensioni cornice inclusa
Dipinto olio su tela, firmato in basso a destra.
Epoca anni ’10.

Un capriolo maschio, nel suo elemento: il fitto del bosco.
Immobile nell’attimo sospeso in cui tutti i sensi sono tesi per percepire anche il più piccolo rumore, movimento, spostamento d’aria. Segnali di un pericolo vicino e sconosciuto, che in un attimo faranno guizzare muscoli elastici, che porteranno il nostro capriolo al sicuro, nel bosco ancora più fitto, ripido ed impervio.

Otto Hermann Fikentscher (6 luglio 1862 a Zwickau, 26 febbraio 1945 a Baden-Baden)
è stato un pittore, incisore, litografo e scultore.

Vita

Figlio del produttore chimico Friedrich Christian Fikentscher e della sua seconda moglie Rosalie, geb. Mensing (1826–1895), frequentò il liceo di Zwickau. Dopo la formazione come scultore, Fikentscher studiò alla Scuola di Arti Applicate di Dresda dal 1880 e all’Accademia di Monaco dal 1884. Nel 1888 seguì il suo maestro Hermann Baisch alla Grand Ducal Badische Kunstschule di Karlsruhe. Nel 1891 acquistò l’Augustenburg a Grötzingen, vi stabilì il suo appartamento al primo piano e diede al gruppo dei pittori di Grötzinger un posto dove stare.

Opere

Il tema più importante di Fikentscher era la rappresentazione degli animali, spesso nel loro ambiente naturale, in parte come dipinti ad olio, in parte come acquerelli.

Esposizioni

Otto Fikentscher è stato rappresentato più volte con le sue opere alle grandi mostre d’arte di Berlino, alla mostra d’arte internazionale di Düsseldorf nel 1904, al Monaco Glass Palace e alla mostra del sindacato degli artisti a Karlsruhe nel 1906.

Categoria Quadri animali